The Atlantic

È un giornale statunitense di informazione, politica, tecnologia ed economia. È nato nel 1857.

La rivincita delle orchidee

La maggior parte delle persone ha dei geni che aiutano ad adattarsi
a ogni situazione. Altre sono fragili e instabili, ma nell’ambiente giusto riescono meglio di tutti. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Per gli Stati Uniti è giunto il tempo delle conseguenze

Il presidente eletto deve guardare avanti. Ma tutto il paese, dai giornalisti ai parlamentari, deve fare i conti con i quattro anni di presidenza Trump. Leggi

pubblicità
Donald Trump è stato messo al bando, a chi tocca ora?

Dopo anni di litigi, le persone più potenti di internet, a capo di piattaforme come Facebook e Twitter, hanno cacciato il loro troll più famoso. Ma le loro spiegazioni sono come foglie di fico. Leggi

Il mondo non guarderà più gli Stati Uniti nello stesso modo

Dopo quello che successo a Washington, le parole degli statunitensi saranno più difficili da ascoltare. E i loro inviti a seguire la strada della democrazia potranno essere respinti con disprezzo. Leggi

Assalto al congresso statunitense

Centinaia di persone armate hanno fatto irruzione nel congresso degli Stati Uniti, per impedire la ratifica della vittoria elettorale di Joe Biden. Leggi

pubblicità
Ecco il bravo maestro

È più importante il carisma o la professionalità? La preparazione o il metodo? Un’organizzazione statunitense cerca di individuare le qualità di un bravo insegnante. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Elegia americana è uno dei peggiori film dell’anno

Il film, appena uscito su Netflix, racconta una storia di riscatto personale nell’America bianca e incattivita. Ma è una descrizione caricaturale di un mondo che Hollywood non riesce a comprendere. Leggi

Donald Trump sarà espulso da Twitter?

Trump non è soggetto a molte delle regole di Twitter, a causa del suo status di leader mondiale. A gennaio, quando non sarà più presidente, potrebbe perdere il suo giocattolo preferito e la sua arma più potente. Leggi

È tempo di resistere

La terribile impennata di casi di covid-19 è una realtà. Senza una risposta aggressiva degli statunitensi, diventerà molto più grave, molto velocemente. Leggi

Donald Trump non accetterà mai la sconfitta

Una volta fuori dalla Casa Bianca, Trump proverà a delegittimare il suo successore e ad alimentare il caos. Per distogliere l’attenzione dai suoi guai finanziari e giudiziari e per far guadagnare le sue aziende. Leggi

pubblicità
Le donne borghesi che vogliono mandare a casa Donald Trump

Il risentimento nei confronti del presidente ha spinto molte donne, soprattutto quelle che vivono nei sobborghi residenziali, a fare attività politica, in particolare a livello locale. Leggi

I figli segreti del dottor Cline

Per anni un medico statunitense ha usato di nascosto il suo sperma per fecondare le donne che andavano da lui per la procreazione assistita. Ha avuto più di cinquanta figli. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Le scuole sono più sicure di quanto si pensi

Gli studi condotti negli Stati Uniti mostrano che i casi di covid-19 nelle scuole sono pochi anche nelle regioni dove i contagi sono in aumento. E bisogna ricordare che la chiusura ha effetti negativi su studenti e famiglie. Leggi

Apriamo le finestre

Per difenderci dal covid-19 in ufficio e a scuola sono consigliati mascherine, disinfettanti e distanza di sicurezza. Ma c’è un aspetto chiave della prevenzione su cui non si insiste abbastanza: l’aerazione dei luoghi chiusi. Leggi

L’eccezione statunitense sui giudici della corte suprema

Nessun altro paese occidentale permette ai giudici del più importante organo giudiziario di restare in carica a vita. Ed è un problema, perché la giurisprudenza nazionale dipende dalla salute di poche persone molto anziane. Leggi

pubblicità
Charlotte Dod, Exmouth, 1888

Nell’Inghilterra vittoriana una tennista adolescente diventò una delle migliori del mondo e poi sfidò tre uomini per dimostrare fin dove potevano arrivare le donne. Ma poi la sua eredità è stata cancellata. Leggi

Quando le donne guidano le proteste i risultati si vedono

Le manifestazioni in Bielorussia indicano una tendenza più ampia. La presenza delle donne che chiedono cambiamenti politici, sociali ed economici assicura che i miglioramenti ottenuti siano validi per l’insieme della collettività. Leggi

Perché anche i giovani sani devono temere i rischi del covid

È vero che i giovani rischiano meno di morire rispetto agli anziani. Ma gli studi dicono che il sars-cov-2 può causare disturbi duraturi in tutti, compromettendo per anni la salute. Leggi

Come dare un futuro alla California e al pianeta

Gli incendi, le ondate di caldo e i blackout sono un’anticipazione di quello che aspetta gli Stati Uniti e il resto del mondo. Ma sappiamo anche che non è troppo tardi per invertire questa tendenza. Leggi

I malumori dei giovani democratici statunitensi

Durante la convention democratica sono intervenuti anche alcuni politici conservatori. Secondo gli attivisti di sinistra è la dimostrazione che, se dovesse essere eletto, Joe Biden sarebbe un presidente troppo moderato. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.