New Scientist

È un settimanale britannico di divulgazione scientifica.

La società digitale consuma fiumi d’acqua

Un centro di elaborazione dati può ospitare diverse migliaia di server e consumare tra gli undici e i diciannove milioni di litri d’acqua al giorno. Poiché gli impianti sono sempre di più, il loro uso dell’acqua è sotto esame, in particolare nelle regioni colpite dalla siccità. Leggi

La riconquista della Luna

Il programma Artemis punta a riportare gli esseri umani sul satellite della Terra dopo cinquant’anni di assenza. Potrebbe essere l’inizio di una nuova era di esplorazioni spaziali, ma anche di una fase di pericolose tensioni politiche e militari Leggi

pubblicità
Come costruire una base lunare

Con la missione Artemis non si tratta semplicemente di tornare sulla Luna. Sono i primi barlumi di quella che molti sperano sia una lunga campagna di esplorazione umana dello spazio. Leggi

Che ruolo avranno i militari

Con la nuova corsa alla Luna e i ricchi guadagni che potrebbero derivarne, l’interesse dei militari è inevitabile. Leggi

Promesse non mantenute

Un rapporto delle Nazioni Unite, presentato alla vigilia della conferenza Cop27 in Egitto, prevede un aumento di 2,6 gradi entro la fine del secolo. Ma potremmo ancora evitarlo Leggi

pubblicità
Conoscere l’insonnia può aiutarci ad affrontarla

Milioni di persone, in particolare le donne, soffrono d’insonnia. Un disturbo che oggi è affrontabile usando la terapia cognitivo-comportamentale e a volte anche il telefono. Senza dover ricorrere ai farmaci che creano più che altro dipendenza. Leggi

Ritratto di famiglia di un gruppo di neandertal

Dall’analisi del dna antico è emerso che l’accoppiamento tra individui strettamente imparentati era comune e che i maschi erano stanziali mentre le femmine si spostavano Leggi

Cunei in digitale

Gli studiosi dell’antica scrittura cuneiforme fanno ricorso a uno strumento molto moderno, l’intelligenza artificiale, per scoprire i segreti delle lingue usate dalle civiltà mesopotamiche Leggi

Un nuovo modo di fare le moltiplicazioni

La tecnica messa a punto da uno strumento d’intelligenza artificiale di DeepMind permette di velocizzare le operazioni informatiche risparmiando energia Leggi

Siamo frutto dei geni, dell’educazione e magari anche del caso

Le ultime ricerche suggeriscono che gli eventi casuali che plasmano il nostro cervello nel grembo materno possono influenzare chi diventeremo tanto quanto la nostra genetica, e forse anche più dei genitori e dell’ambiente circostante. Leggi

pubblicità
Invecchiamento programmato

Secondo alcuni ricercatori statunitensi l’invecchiamento non è causato soprattutto dall’accumulo di danni, come si pensava, ma è programmato nel dna di tutti i mammiferi Leggi

Parlarsi dentro

La maggior parte di noi ha una voce nella testa, che può essere premurosa, incoraggiante, negativa o critica. Imparare a controllare questo dialogo interiore potrebbe aiutarci a gestire lo stress Leggi

Picchi di glicemia con alcuni dolcificanti

Un gruppo di ricercatori ha scoperto che la saccarina e il sucralosio aumentano i livelli di zucchero nel sangue, forse a causa di cambiamenti nel microbioma intestinale Leggi

Un piccolo dispositivo svela le rotte migratorie degli uccelli

Nella riserva naturale Rushton Woods, in Pennsylvania, gli uccelli sono stati dotati di minuscoli radiotracciatori che danno una visione senza precedenti dei loro viaggi migratori attraverso il globo. Leggi

La storia ci dice che tipo di rivoluzione nasce da una pandemia

Dalle piaghe dell’antico Egitto alla peste nera e all’influenza spagnola, le epidemie hanno spesso provocato trasformazioni nella società. Capire perché può aiutarci a creare un mondo migliore dopo il covid-19? Leggi

pubblicità
Perché stare vicino all’acqua migliora la salute mentale 

Nuove ricerche dimostrano che il tempo passato vicino all’acqua – al mare, nei pressi delle fontane dei parchi cittadini – può essere più rigenerante rispetto agli spazi verdi, dove comunque è importante trascorrere più tempo possibile. Leggi

I predatori del mare

Le nuove tecnologie permettono lo sfruttamento delle acque internazionali e dei fondali oceanici, dove le leggi sono poche e nessuno le fa rispettare Leggi

Le nuove frontiere dell’economia marina

Alcune attività basate sulle risorse oceaniche promettono grandi innovazioni. Ma le conseguenze ambientali possono essere serie Leggi

Il 40 per cento dell’umanità rischia di vivere in un clima inospitale

Se le temperature aumentano di 2,7 gradi, le zone dove il clima è ottimale si ridurranno. Entro la fine del secolo quattro miliardi di persone potrebbero restarne fuori Leggi

Gli influencer creati dagli algoritmi hanno milioni di follower

Con il metaverso la figura dell’influencer virtuale sarà sempre più diffusa. Al pari di quelli in carne e ossa, possono migliorare la vita delle persone o peggiorarla. Ma sorvegliare sulla loro condotta resta un compito umano. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.