Neue Zürcher Zeitung

Una faticosa uscita dal ghetto

In Slovacchia i rom vivono ai margini della società, spesso in condizioni di povertà estrema. Da qualche anno tuttavia si stanno integrando nel mondo del lavoro Leggi

Washington si tiene stretti i processori

Il colosso taiwanese Tsmc ha deciso di rafforzare i suoi investimenti negli Stati Uniti. Un successo della Casa Bianca, che vuole tenere lontane dalla Cina le tecnologie d’avanguardia Leggi

pubblicità
La scelta sbagliata di Viktor Orbán

Per contrastare l’inflazione, il governo ungherese ha scelto di imporre un tetto al prezzo di beni essenziali come la benzina e le uova. Ma non ha ottenuto gli effetti sperati Leggi

Le ferie illimitate della Goldman Sachs

In futuro i dipendenti della banca d’affari statunitense potranno andare in vacanza quando e quanto vogliono. Ma il loro carico di lavoro, spesso estenuante, cambierà poco Leggi

La Turchia calpesta la giustizia

La condanna all’ergastolo inflitta da un tribunale di Istanbul a Osman Kavala mette l’occidente di fronte a una scelta difficile. Il processo è stato una parodia della... Leggi

pubblicità
Il metodo baltico per staccarsi da Mosca

La Lituania, l’Estonia e la Lettonia sono già in grado di rinunciare al gas russo. Grazie a una rete di infrastrutture che raggiunge anche la Finlandia Leggi

Un’economia sommersa dai contratti spazzatura

La ripresa economica della Spagna sembra che non porti benefici ai lavoratori, costretti ad accettare condizioni di lavoro precarie. Madrid sta cercando di rimediare al problema Leggi

Sofia è la capitale europea delle programmatrici

In Bulgaria c’è la più alta presenza di donne nel settore informatico di tutta l’Unione europea. Ma la strada verso le pari opportunità è ancora lunga Leggi

La folle politica monetaria di Erdoğan

Il presidente turco è convinto che per combattere l’inflazione bisogna abbassare il costo del denaro. E licenzia tutti i funzionari della banca centrale che sono contrari alle sue idee Leggi

Brutte notizie per Natale

I problemi nella distribuzione di prodotti e materie prime hanno già messo in difficoltà la fornitura delle merci ordinate dalle aziende in vista delle festività di fine anno Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.