Canada

Canada

Capitale
Ottawa
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Dollaro canadese
Superficie
Il silenzio e le discriminazioni contro gli indigeni canadesi

La scoperta dei resti di 215 bambini nei terreni di un’ex scuola residenziale indiana ha suscitato condanne e proteste per la condizione dei popoli indigeni nel paese. Ma è solo la punta di un iceberg. Leggi

Come nasce l’incredibile successo dei bastoncini di pesce

Da “mattoncini di pesce” poco appetitosi a veri e propri simboli culturali, questo cibo precotto nato negli anni cinquanta ha messo a segno una serie di successi che non si è interrotta con la pandemia di covid-19. Leggi

pubblicità
Perché il Canada è in ritardo con i vaccini

Nel paese c’è un po’ d’invidia per il ritmo preso dalle vaccinazioni negli Stati Uniti. Ma il Canada è ormai privo di aziende farmaceutiche, e i fondi per aggiornare piani vaccinali sono stati ridotti all’osso. Leggi

L’altro inquinamento prodotto dalle automobili

Le particelle rilasciate dagli pneumatici sono un’insidia nascosta per l’ambiente. La pioggia le riversa nei fiumi e nei mari, il vento le deposita sui ghiacciai, e non è sempre bene riusare gli pneumatici per l’asfalto. L’esperienza della California. Leggi

La strana alleanza tra Obrador e Trump alla prova dei fatti

Il vertice tra il Messico e gli Stati Uniti inaugura un nuovo accordo di libero scambio che comprende anche il Canada. Per il presidente degli Stati Uniti sarà l’occasione per valutare l’appoggio messicano alla sua rielezione. Leggi

pubblicità
Le ultime notizie sul coronavirus in Italia e nel mondo

La Bce interviene per contrastare l’emergenza, il bilancio globale dell’epidemia, l’Italia verso una proroga della chiusura delle scuole. Leggi

Le elezioni canadesi si giocano sull’emergenza climatica

Le elezioni in programma il 21 ottobre si annunciano molto diverse dalle precedenti. Gli scivoloni e gli scandali hanno annebbiato l’aura di Justin Trudeau. Leggi

La rivoluzione della cannabis

La legalizzazione all’uso della sostanza a uso medico sta aprendo la strada a una liberalizzazione più ampia, necessaria anche a migliorare lo studio dei suoi effetti. Leggi

La città del futuro è una macchina di raccolta dati

Alphabet, la casa madre di Google, sta cercando di costruire a Toronto la prima città che risolverà problemi di traffico, salute, alloggi usando i dati di chi ci abita. Resta da capire come garantire la privacy dei residenti. Leggi

In Canada la cannabis legale può contrastare la dipendenza da oppioidi

La vendita di cannabis per uso ricreativo potrebbe arginare il rischio di dipendenza tra chi usa farmaci a base di oppioidi. Leggi

pubblicità
A Montréal la fila non è per l’iPhone

Il 17 ottobre 2018 in Canada è cominciata la vendita legale di cannabis a scopo ricreativo. Secondo gli osservatori darà impulso al turismo e all’economia. Leggi

Umorismo per sfidare la morte

Lo scrittore congolese In Koli Jean Bofane spiega come il suo paese ha potuto resistere alla tragedia di una guerra che dura da vent’anni. Leggi

Secondo Macron il G7 può fare a meno degli Stati Uniti

Mai prima d’ora i rapporti erano stati così tesi, distanti, amari e compromessi, tra Washington e tutti i suoi alleati, europei, giapponesi e canadesi. Leggi

I disaccordi interni al G7 vengono da lontano

Siamo alla vigilia di uno scontro durissimo tra gli Stati Uniti e l’insieme dei loro alleati. Per l’Europa è chiaro che è il momento di serrare i ranghi. Leggi

Viaggiare è immorale?

Ogni giorno circa otto milioni di persone volano verso qualche destinazione. Lo facciamo sempre di più, e per giunta ce ne vantiamo. Leggi

pubblicità
I colori di Vancouver

Un volume dedicato a Fred Herzog, pioniere sconosciuto della fotografia a colori negli anni cinquanta. Leggi

L’ora del reddito di base sta per arrivare

In Canada e in Finlandia sono partiti i primi esperimenti. Tra cinque o dieci anni chi vuole applicarlo su scala nazionale avrà argomenti solidi per promuoverlo. Leggi

Un fiume nello Yukon canadese si è prosciugato in pochi giorni.
Un fiume nello Yukon canadese si è prosciugato in pochi giorni. Secondo i ricercatori, l’evento è stato provocato dal cambiamento climatico e dallo scioglimento del ghiacciaio Kaskawulsh, uno dei maggiori del paese. Tra il 26 e il 29 maggio 2016 l’acqua, che in parte scorreva nel fiume Slims fino al mare di Bering, a est, ha cambiato corso. Adesso confluisce completamente nel fiume Kaskawulsh e nell’oceano Pacifico, a sud. L’evento ha cambiato il panorama e l’ecosistema della regione.
Il governo canadese propone una legge per consentire l’uso ricreativo della marijuana.
Il governo canadese propone una legge per consentire l’uso ricreativo della marijuana. Se il progetto di legge sarà approvato dal parlamento, il Canada permetterà l’uso della marijuana per scopi ricreativi, oltre che medici. Ai canadesi maggiori di 18 anni sarà consentito il possesso di 30 grammi di marijuana che si potrà coltivare in casa e si potrà utilizzare per produrre alimenti, bevande per uso personale. Secondo le autorità canadesi la legge è la risposta al fallimento della politica proibizionista, un modo per regolare l’uso della cannabis limitandone il consumo da parte dei minori e inoltre rappresenterebbe un duro colpo alle organizzazioni criminali che ne controllano il traffico. Il disegno di legge prevede che le licenze per la produzione saranno concesse dal governo federale, mentre la distribuzione e la vendita sarà regolata dalle autorità locali. La proposta potrebbe diventare una legge già da giugno.
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.