VIDEO
I festeggiamenti un anno dopo l’annessione della Crimea alla Russia

I festeggiamenti un anno dopo l’annessione della Crimea alla Russia

19 marzo 2015 16:09

Il 18 marzo 2014, un anno fa, la Crimea è stata annessa con un referendum alla Russia, poco dopo l’allontanamento del presidente ucraino Viktor Janukovič. Pochi giorni prima nella penisola, una regione dell’Ucraina che ha profondi legami storici con Mosca, erano comparsi gli “uomini verdi”, dei militari senza mostrine che in seguito si sono rivelati dei soldati russi.

Per i festeggiamenti dell’anniversario nella città portuale di Sebastopoli, dove ha sede la flotta russa del mar Nero, sono state organizzate delle parate militari, mentre a Mosca il presidente russo Vladimir Putin ha organizzato un grande concerto sulla piazza Rossa, al quale hanno partecipato centomila persone. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.