Le bambine madri del Guatemala

08 maggio 2015 10:08

In Guatemala la legge prevede che ci si possa sposare a 14 anni con il consenso dei genitori, ma molte ragazzine si sposano prima. Hanno mariti più anziani e diventano madri quando non sono ancora fisicamente ed emotivamente pronte.

Il documentario di Stephanie Sinclair racconta le storie di queste bambine private della libertà e di un pezzo importante della loro vita, in una società maschilista e patriarcale.

Sinclair ha fondato Too Young to Wed, un’organizzazione no profit che si batte contro i matrimoni forzati o precoci in tutto il mondo.

pubblicità

Articolo successivo

Amore e libertà
Alberto Notarbartolo