Le metropoli cinesi stanno divorando le campagne

05 giugno 2015 10:47

Tra il 2011 e il 2012 la Cina ha prodotto più cemento che gli Stati Uniti in tutto il ventesimo secolo. Le grandi città cinesi ingoiano le campagne circostanti a ritmi vorticosi. I contadini diventano operai, con centinaia di milioni di persone che cambiano stile di vita. Il reportage di Cecilia Attanasio Ghezzi e Nicola Longobardi.

pubblicità

Articolo successivo

La città della cultura che mi ha aiutato a crescere
Tracey Thorn