VIDEO
Il salone di bellezza nel Kurdistan iracheno

Il salone di bellezza nel Kurdistan iracheno

13 luglio 2015 15:50

Aprire un salone di bellezza era sempre stato il suo sogno. Eva è siriana e vive nel campo per rifugiati di Arbat, alle porte di Sulaymaniyah, nel Kurdistan iracheno. E qui è riuscita ad aprire un salone per le ragazze e per le spose. È la stagione dei matrimoni e, nonostante il conflitto, la vita va avanti per gli oltre seimila siriani che sono scappati in questa zona.

Il reportage di Dario Bosio dell’agenzia fotografica irachena Metrography.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.