La conferenza internazionale sul clima di Parigi

Dal 30 novembre all’11 dicembre 195 paesi hanno discusso un nuovo accordo per ridurre le emissioni, in modo da rallentare il riscaldamento globale.

VIDEO
Un bilancio da Parigi

Un bilancio da Parigi

14 dicembre 2015 12:16

Le conclusioni della conferenza di Parigi portano almeno due notizie, sostiene Naomi Klein nel suo ultimo intervento dalla capitale francese: una buona e una cattiva.

La notizia cattiva è che le buone intenzioni manifestate dai leader politici non sono accompagnate da indicazioni concrete per la loro realizzazione. Quella buona è che in questi giorni è nato un movimento molto consapevole e determinato a fare pressioni perché governi e multinazionali facciano di più per salvare il pianeta.

Guarda tutti i video di Naomi Klein da Parigi.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.