VIDEO
Il governo francese blinda la riforma del lavoro

Il governo francese blinda la riforma del lavoro

11 maggio 2016 16:27

Il 10 maggio migliaia di francesi hanno protestato contro la decisione del primo ministro Manuel Valls di imporre al parlamento la controversa riforma del lavoro, una legge che riduce le garanzie per i lavoratori e facilita i licenziamenti. Il governo ha annunciato che ricorrerà all’articolo 49 comma 3 della costituzione, che permette l’approvazione della riforma senza il voto del parlamento. In alcune città, tra cui Parigi, Nantes, Tolosa e Grenoble, ci sono stati scontri tra forze di sicurezza e manifestanti. Il video dell’Afp.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.