I barbieri della Mecca

15 settembre 2016 10:03

Quando i pellegrini musulmani arrivano nella zona sacra attorno alla Mecca entrano nello stato dell’ihram, durante il quale non è permesso avere rapporti sessuali, tagliarsi le unghie o farsi la barba. Al termine del pellegrinaggio, dopo aver completato i riti, gli uomini si radono il capo. Per questo motivo la città saudita è piena di barbieri.

L’hajj, il pellegrinaggio alla Mecca che ogni musulmano dovrebbe fare almeno una volta nella vita, è finito il 14 settembre. L’evento ogni anno attira in Arabia Saudita milioni di persone da tutto il mondo. Il New York Times ha chiesto alla giornalista di religione musulmana Diaa Hadid di raccontare il suo hajj.

pubblicità

Articolo successivo

Cosimo Gomez racconta una scena di Brutti e cattivi