Arabia Saudita

Arabia Saudita

Capitale
Riyadh
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Ryal
Superficie
L’Arabia Saudita resta una dittatura nonostante le riforme

Gioia e orgoglio per le donne saudite che finalmente hanno avuto il permesso di guidare. Ma per cambiare il paese servirà molto altro. Leggi

Ipotesi per il futuro della Siria

Per ottenere la pace bisognerebbe trasformare la Siria in una confederazione di cantoni autonomi – come la Svizzera – all’interno di frontiere internazionali immutate. Leggi

pubblicità
Cosa spinge l’Arabia Saudita a riavvicinarsi a Israele

Il principe saudita Mohammed bin Salman ha appena riconosciuto il diritto degli israeliani a uno stato-nazione, ovvero a uno “stato ebraico”. Leggi

La guerra nello Yemen serve a punire l’Iran

Il nocciolo della questione è: l’Iran fornisce agli houthi i missili lanciati contro l’Arabia Saudita? Se è così, gli Stati Uniti hanno una scusa per attaccare l’Iran. Leggi

In Medio Oriente cambiano alleanze e tradizioni

Le guerre e le rivalità hanno cambiato la situazione: Bashar al Assad è scontento del sostegno turco, in Iran gli accademici alzano la voce e il clero saudita diventa moderato. Leggi

pubblicità
I lavoratori emigrati subiscono una doppia ingiustizia

Andando a lavorare all’estero contribuiscono all’economia del loro paese e di quello che li accoglie. Eppure vengono considerati solo un problema. Leggi

La morte di Ali Abdullah Saleh non ferma la guerra nello Yemen

L’ex uomo forte del paese è stato ucciso dagli houthi, che sono stati suoi alleati finché non ha teso la mano alla coalizione saudita. Leggi

La Brexit e il Medio Oriente si preparano a svolte cruciali

Il Regno Unito e l’Ue studiano le carte della separazione, lo Yemen affonda nella guerra e nel golfo Persico l’Arabia Saudita rafforza la sua posizione. Leggi

Le nuove alleanze del Medio Oriente in due foto

La posta in gioco è l’equilibrio tra Riyadh e Teheran, i due poli del mondo musulmano: una griglia di lettura forse riduttiva ma inevitabile. Leggi

Macron ha un piano per il Medio Oriente

La Francia vuole salvare il Libano da un pericoloso vuoto istituzionale. E vorrebbe abbassare la tensione regionale, già alta, tra l’Arabia Saudita e l’Iran. Leggi

pubblicità
In Libano comincia la nuova partita geopolitica del Medio Oriente

Il principe ereditario saudita vuole fermare l’avanzata dell’Iran sciita e persiano nel mondo arabo e sunnita, e ha deciso di cominciare da Beirut. Leggi

L’Arabia Saudita lancia i primi ultimatum all’Iran

Riyadh insiste sulle “violazioni commesse dall’Iran nella regione araba che mettono a rischio la sicurezza e la pace” e convoca d’urgenza la Lega araba. Leggi

A Beirut regnano la paura, l’umiliazione e la rabbia

Le dimissioni del premier libanese Saad Hariri, annunciate in diretta da Riyadh, sono servite a ribadire chi comanda davvero nella regione. Leggi

Le mosse del principe saudita per conquistare un potere assoluto

Le iniziative di modernizzazione e le ingerenze nelle crisi regionali sembrano confermare che Riyadh sia decisa a scontrarsi con l’Iran. Leggi

Macron tenta una mediazione tra sauditi e iraniani

Il presidente francese vuole convincere Mohammed bin Salman a negoziare con l’Iran ed evitare che i sauditi sfidino militarmente Teheran in Libano. Leggi

pubblicità
L’Arabia Saudita alza i toni contro l’Iran

Dalla caduta dello scià, quasi 39 anni fa, Teheran e Riyadh si sono lanciate in una battaglia per il dominio nella regione. Leggi

L’inquietante presenza di Jared Kushner in Medio Oriente

Il genero di Donald Trump starebbe tentando di portare i principali paesi arabi a una trattativa di pace tra palestinesi e israeliani, in funzione antiraniana. Leggi

Il principe ereditario saudita cerca di frenare l’egemonia iraniana

Mohammad bin Salman ha capito che la sua dinastia può raccogliere il guanto di sfida iraniano solo uscendo da decenni di improbabile arcaismo. Leggi

La visita del re saudita a Mosca dimostra la nascita di nuove alleanze

Riyadh e Mosca non fanno fronte comune nella regione, ma il referendum d’indipendenza dei curdi iracheni cambierà molte cose in Medio Oriente. Leggi

La saudita che voleva essere libera di guidare

L’attivista saudita Manal al Sharif in un’intervista racconta la sua campagna per il diritto delle donne a guidare. Leggi

pubblicità