VIDEO
Una scuola aperta a tutti

Una scuola aperta a tutti

07 agosto 2019 10:09

“Si pensa che le persone con disabilità, compresi i bambini, abbiano solo bisogno di aiuto e non siano un valore per la società”, dice nel video Nafisa Baboo, direttrice del programma di formazione inclusiva Light for the world: “Con l’istruzione inclusiva si elimina una delle cause della povertà”.

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), nel mondo il 15 per cento della popolazione vive con qualche forma di disabilità. I bambini sono circa 93 milioni e nei paesi non industrializzati nove su dieci non frequentano la scuola a causa di barriere fisiche o comunicative, nell’indifferenza delle istituzioni.

Nafisa Baboo lavora per promuovere un’istruzione inclusiva che, attraverso metodi innovativi di insegnamento, permetta a bambini con e senza disabilità di studiare nella stessa classe. In questo modo gli alunni non devono allontanarsi dalle loro famiglie per frequentare scuole speciali e si creano le basi per abbattere discriminazioni profondamente radicate nella società.

Il video di Elena del Estal e Víctor M. Olazábal fa parte del progetto A light in darkness, finanziato dall’European journalism centre (Ejc) tramite l’Innovation in development reporting grant programme.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.