30 ottobre 2017 13:11

Cose di questo mondo è un progetto curato da Internazionale in collaborazione con il Romaeuropa festival per parlare di migrazioni e violenza sulle donne, partendo dagli spettacoli Birdie di Agrupación Señor Serrano e Unwanted di Dorothée Munyaneza in programma al festival.

Gli incontri, a ingresso libero, si svolgono all’Opificio Romaeuropa, in via dei Magazzini Generali 20/a, Roma.

Venerdì 27 ottobre c’è stato quello su Birdie, mentre quello su Unwanted è sabato 11 novembre, alle 11.30.

Un estratto di Unwanted.


Dorotheè Munyaneza, autrice dello spettacolo proposto da Romaeuropa festival in anteprima per l’Italia, dialogherà con Nicolas Blies e Stéphane Hueber-Blies, documentaristi e autori di Zero Impunity, un progetto multimediale di indagine e attivismo per combattere l’impunità delle violenze sessuali verso le donne, commesse durante i conflitti armati. L’incontro sarà moderato da Giuseppe Rizzo, giornalista di Internazionale.

Unwanted è uno spettacolo tra danza, teatro e musica, che racconta le donne vittime di violenza in Ruanda, il paese d’origine dell’autrice. È accompagnato dalla musicista e cantante Holland Andrews e dalla musica del compositore francese Alain Mahé.