Russia Il 21 settembre la Corte europea per i diritti umani ha stabilito che l’omicidio di Aleksandr Litvinenko, l’ex spia russa morta a Londra nel 2006 dopo essere stata avvelenata con il polonio, è stato opera di Mosca e dei servizi segreti russi.

Paesi Bassi Nonostante il paese sia ancora senza un governo sei mesi dopo le elezioni legislative, il 21 settembre il re Guglielmo Alessandro ha aperto le attività del parlamento dell’Aja. Dal voto di marzo i Paesi Bassi sono retti da un governo ad interim guidato dal liberale
Mark Rutte.

Questo articolo è uscito sul numero 1428 di Internazionale, a pagina 28. Compra questo numero | Abbonati