Tratta da Ruggine americana di Philipp Meyer (Einaudi 2017), la serie di Dan Futterman usa la Pennsylvania della rust belt più come uno stato d’animo che come un luogo. Del Harris (un Jeff Daniels particolarmente cupo) è il capo della polizia di una piccola cittadina, alle prese con un corpo trovato in un’acciaieria abbandonata. Il caso non ha un particolare impatto sulla sua vita, eppure sembra essere l’unica cosa che lo spinge ad andare avanti. American rust può ricordare il recente Omicidio a Easttown per come scava nelle disgrazie umane. Nel cast anche Maura Tierney e Bill Camp.
The Wrap

Questo articolo è uscito sul numero 1432 di Internazionale, a pagina 86. Compra questo numero | Abbonati