Anthony Veasna
Afterparties: stories
Nove storie sulla diaspora cambogiana in California.

Matt Bell
Appleseed
Il percorso del pianeta da paradiso a landa infernale.

Sally Rooney
Beautiful world, whereare you
La vivace corrispondenza tra una scrittrice famosa e la sua migliore amica.

Richard Powers
Smarrimento
Il figlio problematico di un astrobiologo vedovo affronta una terapia sperimentale basata sul neurofeedback.

Violaine Huisman
The book of mother
Ritratto romanzato della madre dell’autrice, carismatica, instabile ed esasperante.

Violet Kupersmith
Build your house around my body
In Vietnam, un’americana per metà vietnamita riflette sul corpo e le sue violazioni.

Avni Doshi
Burnt sugar
Magnifico esordio su una giovane indiana che si occupa della madre malata e violenta.

Joshua Ferris
A calling for Charlie Barnes
I complessi e divertenti tentativi dello sfortunato Charlie di avere successo.

Wole Soyinka
Chronicles from the landof the happiest people on Earth
Il primo romanzo da 48 anni a questa parte del premio Nobel nigeriano.

Anthony Doerr
Cloud cuckoo land
Racconti intrecciati dalla Costantinopoli del seicento a un pellegrinaggio nello spazio nel ventiduesimo secolo.

Jonathan Franzen
Crossroads
Le vicende della famiglia Hildebrandt in una periferia di Chicago negli anni settanta.

Torrey Peters
Detransition, baby
Questo esordio suggerisce che esistono molti modi per essere genitori, o persone.

Jim Lewis
Ghosts of New York
Disorientante romanzo fatto di scene a sé stanti i cui legami si fanno man mano più chiari.

Colson Whitehead
Il ritmo di Harlem
Il fulcro del romanzo è un furto commesso nel famoso hotel Theresa di Harlem.

Imbolo Mbue
How beautiful we were
L’inquinamento provocato da un’azienda petrolifera statunitense uccide gli abitanti di un villaggio africano.

Katie Kitamura
Intimacies
La voce di un’interprete che lavora per il tribunale dell’Aja sfuma in quelle dei criminali di guerra.

A cura di R.O. Kwon e Garth Greenwell
Kink: stories
Antologia di racconti sui
desideri sessuali e le loro implicazioni socioculturali.

Kazuo Ishiguro
Klara e il sole
Un futuro in cui la tecnologia rende obsoleta l’umanità.

Kaitlyn Greenidge
Libertie
Romanzo basato sulle vite della prima dottoressa nera nello stato di New York e della figlia.

Peter Ho Davies
A lie someone told you about yourself
Un padre racconta la nascita del figlio con sincerità, senza filtri e sentimentalismi.

Francis Spufford
Light perpetual
Ricostruzione romanzata della vera storia di un bombardamento nazista su Londra.

Amor Towles
Lincoln highway
Il viaggio di quattro ragazzi, negli anni cinquanta, dal Nebraska a New York.

Honorée Fanonne Jeffers
The love songs of W.E.B. Du Bois
Esordio su una giovane nera in cerca di gioia nel Sudamerica contemporaneo.

Colm Tóibín
The magician
Un’immersione nella ricca vita interiore di Thomas Mann.

Karl Ove Knausgård
The morning star
I racconti in prima persona di nove personaggi che hanno assistito all’inspiegabile comparsa di un’enorme stella.

Jocelyn Nicole Johnson
My Monticello
Un esordio letterario con racconti su neri vittime di microaggressioni, nella Virginia di ieri e di oggi.

Chang-rae Lee
My year abroad
Le vicende di un ragazzo da un rigenerante viaggio in Asia a una vita anonima in una cittadina del New Jersey.

Joshua Cohen
The Netanyahus
L’autore immagina un colloquio di lavoro di Benzion Netanyahu, ricercatore universitario e padre dell’ex primo ministro israeliano.

Patricia Lockwood
No one is talking about this
L’esperienza della vita in rete trasfigurata in arte.

Elizabeth Strout
Oh William!
Una coppia da tempo divorziata torna insieme per una gita (platonica) in Maine.

Casey McQuiston
One last stop
Storia d’amore e fantasy tra due viaggiatori sullo stesso treno, in epoche diverse.

Gary Shteyngart
Our country friends
Sette amici e una nemesi riuniti in una tenuta di campagna, all’inizio della pandemia.

Rita Dove
Playlist for the Apocalypse
Poesie che parlano, tra l’altro, di storia, disabilità, razzismo e oppressione economica.

Jean Hanff Korelitz
The plot
Uno scrittore in difficoltà ruba una trama a un suo studente e diventa una celebrità.

Damon Galgut
La promessa
Storia di una famiglia bianca sudafricana dagli ultimi anni dell’apartheid a oggi.

Robert Jones
The prophets
L’amore omosessuale tra due schiavi in una piantagione del Mississippi è osteggiata da un altro schiavo, evangelico.

S.A. Cosby
Razorblade tears
In un thriller al limite del pulp due ex detenuti, uno bianco e uno nero, decidono di vendicare gli omicidi dei figli.

Lauren Fox
Send for me
Storia di una famiglia tedesca travolta dall’olocausto.

Louise Erdrich
The sentence
La pandemia, George Floyd, la giustizia statunitense e il potere dei libri. Tutto in uno.

Alexandra Kleeman
Something new underthe sun
Uno scrittore scombinato lavora all’adattamento del suo romanzo su una celebrità presa di mira dai tabloid.

Yan Ge
Strange beasts of China
Una criptozoologa sulle tracce di creature sfuggenti.

Charles Baxter
The sun collective
Un’anziana coppia in cerca del figlio finisce in una comune.

Percival Everett
The trees
Satira acida su passato e presente razzista degli Stati Uniti.

Silvia Moreno-Garcia
Velvet was the night
Un noir ambientato nel caos della Città del Messico degli anni settanta.

Atticus Lish
The war for Gloria
Ricco arazzo sulla Boston della classe operaia.

Alexandra Kleeman (Djeneba Aduayo​m, The New York Times/Contrasto)

Dana Spiotta
Wayward
Una donna compra una casa nuova e ci si trasferisce senza il marito e la figlia.

Omar El Akkad
What strange paradise
La crisi migratoria dal punto di vista di due bambini.

Benjamin Labatut
Quando abbiamo smesso di capire il mondo
Ibrido tra biografia e fiction sulle vite di alcuni grandi scienziati del novecento.

Louise Glück
Winter recipes from the collective
Quindici nuove poesie del premio Nobel del 2020.

India Holton
The Wisteria societyof lady scoundrels
Storia d’amore che butta il realismo fuori dalla finestra.

Non Fiction

Rebecca Donner
All the frequent troublesof our days
Vita di Mildred Harnack, idealista nella Berlino del 1939.

John Ghazvinian
America and Iran
La lunga e difficile relazione tra Stati Uniti e Iran.

Elizabeth Hinton
America on fire
Le proteste, spesso violente, organizzate dagli afroamericani dagli anni sessanta in poi.

Gabrielle Glaser
American baby
Un grande scandalo che ha coinvolto l’agenzia per adozioni Louise Wise services.

Carter Malkasian
The american war inAfghanistan
La più lunga guerra combattura dagli Stati Uniti.

Qian Julie Wang
Beautiful country
I primi complicati anni di una famiglia cinese dopo l’arrivo a Brooklyn nel 1994.

Akash Kapur
Better to have gone
Un uomo torna con la famiglia nella reclusiva comunità indiana in cui è cresciuto.

Suleika Jaouad
Between two kingdoms
Autobiografia di una giovane sopravvissuta a una forma acuta di leucemia mieloide.

Neal Gabler
Catching the wind
La lunga e intensa attività al senato di Ted Kennedy.

Kati Marton
The chancellor
Coinvolgente biografia di
Angela Merkel.

Geoffrey Wheatcroft
Churchill’s shadow
Tutti i lati “oscuri” di Winston Churchill.

Max Chafkin
The contrarian
Ritratto inquietante del miliardario Peter Thiel.

Tove Ditlevsen
The Copenhagen trilogy
Le autobiografie della poeta, pubblicate in Danimarca tra gli anni sessanta e settanta.

Michelle Zauner
Crying in H Mart
Il cibo è stato un salvagente per la musicista coreano-statunitense.

Eyal Press
Dirty work
Una serie di mestieri eticamente insidiosi, dal pilota di droni allo psicologo che lavora nelle carceri.

Christine Leigh Heyrman
Doomed romance
Un triangolo amoroso nel movimento evangelico alla fine degli anni venti dell’ottocento.

Patrick Radden Keefe
Empire of pain
Ritratto della famiglia ritenuta colpevole di aver innescato l’attuale crisi degli oppioidi.

Sasha Issenberg
The engagement
Come una questione quasi irrilevante tra gli attivisti queer (il matrimonio gay) è diventata una priorità.

Eleanor Henderson
Everything I have is yours
Racconto della lunga e frustrante malattia che ha colpito il marito dell’autrice.

Jonathan Franzen (Winni Wintermeyer, Redux/Contrasto)

Annie Murphy Paul
The extended mind
Esortazione a pensare come organismi in rete.

Joshua Prager
The family Roe
Ritratto sfumato della donna al centro di un processo fondamentale per la legislazione sull’aborto negli Stati Uniti.

Jo Ann Beard
Festival days
Personaggi reali lottano contro malattia, perdita, violenza e morte.

Louis Menand
The free world
Originale storia degli scambi culturali tra Stati Uniti ed Europa nel dopoguerra.

Doireann Ní Ghríofa
A ghost in the throat
Indagine letteraria che prende spunto dall’ossessione dell’autrice per una poesia irlandese.

Clint Smith
How the world is passed
In visita sui luoghi del passato schiavista statunitense.

Kiese Laymon
Come uccidersi e uccidere in America
Nuova edizione di una contestata raccolta di saggi.

John Thompsone Jesse Washington
I came as a shadow
In un libro divertente l’allenatore di basket di Georgetown, morto ad agosto, traccia i contorni della sua leggenda.

Andrea Elliott
Invisible child
Una straziante cronaca della lotta contro la povertà e la dipendenza a New York.

Fredrik Logevall
JFK: coming of age in the american century
Primo di due volumi sulla vita di John Fitzgerald Kennedy.

Rebecca Wragg Sykes
Neanderthal
Il mondo degli antichi cugini dell’Homo sapiens.

George Packer
Last best hope
Potente trattato sulle disuguaglianze negli Stati Uniti.

Joan Didion
Let me tell you what I mean
Raccolta di dodici saggi scritti tra gli anni sessanta e il 2000.

Sarah Schulman
Let the record show
Storia del movimento di sensibilizzazione sull’aids, Act up, fondato a New York nel 1987.

Carl Zimmer
Life’s edge
Cos’è la vita? Com’è cominciata? Quali criteri dovremmo usare per definire qualcosa “vivente”?

Hanif Abdurraqib
A little devil in America
Osservazioni sul razzismo, tra musica, tv, cinema e teatro.

Thomas Dyja
New York, New York,New York
L’ascesa di New York, gli uomini e le donne che hanno contribuito a rivitalizzarla.

Christopher Sorrentino
Now beacon, now sea
Autobiografia costruita attraverso le memorie di un figlio sui suoi genitori.

Maggie Nelson
Sulla libertà
Provocazione sull’etica della libertà come fonte di costrizione e di liberazione.

Annette Gordon-Reed
On Juneteenth
Lettera d’amore al Texas, tra saggio storico e autobiografia.

Dara Horn
People love dead jews
Secondo Horn, la commemorazione dell’antisemitismo e delle tragedie vissute dagli ebrei distrae da fatti specifici e concreti.

Brian Broome
Punch me up to the gods
Mascolinità e omosessualità tra i neri della rust belt.

James Lapine
Putting it together
Il racconto di come James Lapine e Stephen Sondheim crearono il musical Sunday in the park with George.

Heather Clark
Red comet
Affascinante e rivelatoria biografia di Sylvia Plath.

Randall Kennedy
Say it loud!
Ampia raccolta di saggi del giurista di Harvard.

Alison Bechdel
Come diventare superforti
Le fumettista, ossessionata dall’attività fisica, riflette sulla relazione tra corpo e mente.

Kat Chow
Seeing ghosts
Un lutto familiare portato avanti per più di vent’anni.

Ashley C. Ford
Somebody’s daughter
Autobiografia della scrittrice e docente statunitense.

Dawn Turner
Three girls fromBronzeville
Racconto dell’infanzia nel South side di una giornalista del Chicago Tribune.

A cura di Langdon Hammer e Stephen Yenser
A whole world
Raccolta di lettere di James Merrill.

John McWhorter
Woke racism
Il razzismo non è intrinseco alla società statunitense.

Kaitlyn Gr​eenidge (Tony Luo​ng, The New York Times/Contrasto)

Questo articolo è uscito sul numero 1440 di Internazionale, a pagina 87. Compra questo numero | Abbonati