Mansura, 1 febbraio 2022 (KHALED ELFIQI, Epa/Ansa)

Egitto L’udienza del 1 febbraio del processo contro Patrick Zaki, attivista egiziano e studente in Italia scarcerato il 7 dicembre 2021 dopo ventidue mesi di detenzione, è stata rinviata al 6 aprile. Zaki è accusato di diffusione di notizie false per un articolo sulla condizione dei cristiani copti in Egitto. Rischia fino a cinque anni di carcere.

Rep. Democratica del Congo Il 29 gennaio 51 persone sono state condannate a morte per l’omicidio di Zaida Catalán e Michael Sharp, due esperti delle Nazioni Unite caduti in un’imboscata nel 2017 mentre indagavano sugli abusi dei diritti umani nella regione del Kasai.

Questo articolo è uscito sul numero 1446 di Internazionale, a pagina 21. Compra questo numero | Abbonati