Quando Bradford Weitzel, 38 anni, è uscito da un bar nella contea di Martin, in Florida, non trovava più la macchina nel punto dove l’aveva parcheggiata, così ne ha rubata un’altra per cercarla. Dopo poco però è rimasto incastrato sui binari della ferrovia e ha abbandonato il veicolo subito prima che fosse travolto da un treno. A quel punto ha cercato di rubare il carrello elevatore di una vicina bancarella della frutta. Quando è arrivata la polizia, accorsa per l’incidente ferroviario, Weitzel ha cercato di spiegare agli agenti che stava solo cercando di ritrovare la sua macchina. Non gli hanno creduto: è stato arrestato con vari capi d’accusa.

Questo articolo è uscito sul numero 1453 di Internazionale, a pagina 92. Compra questo numero | Abbonati