Argentina Il 19 maggio il tribunale di Resistencia, nella provincia settentrionale del Chaco, ha formalmente riconosciuto la responsabilità dello stato nel cosiddetto massacro di Napalpí, avvenuto il 19 luglio 1924, quando più di quattrocento indigeni qom e moqoit furono uccisi da poliziotti e coloni.

Stati Uniti Una nuova inchiesta ha rivelato che per anni i leader della Southern baptist convention (Sbc), la più importante organizzazione protestante degli Stati Uniti, hanno insabbiato gli abusi commessi da ministri del culto contro centinaia di fedeli.

Questo articolo è uscito sul numero 1462 di Internazionale, a pagina 25. Compra questo numero | Abbonati