Jie Li et al., John Innes Centre

Genetica Un pomodoro è stato modificato geneticamente per avere maggiori quantità di un precursore della vitamina D. La pianta è stata ottenuta con la tecnica crispr-cas9, che agisce su punti selezionati del dna. I ricercatori hanno modificato una parte duplicata del dna, scrive Nature Plant. Anche le foglie della pianta contengono il precursore della vitamina e potrebbero essere usate per produrre un integratore.

Salute Il programma mbsr, che usa la meditazione per ridurre lo stress, non modifica la struttura del cervello. Lo studio, pubblicato su Science Advances, ha coinvolto 218 persone che non avevano mai praticato la meditazione. Dopo un programma di otto settimane i ricercatori hanno esaminato il cervello con la tecnica della risonanza magnetica, senza rilevare cambiamenti. Forse però il programma dovrebbe durare più a lungo per produrre effetti visibili.

Questo articolo è uscito sul numero 1462 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati