Cicloni Dieci persone sono morte nel passaggio del tifone Noru sulle Filippine. Il tifone ha poi raggiunto il Vietnam, dove centinaia di migliaia di persone sono state trasferite.
◆ Due persone sono morte nel passaggio dell’uragano Fiona sull’est del Canada. In precedenza l’uragano aveva causato sette vittime ai Caraibi.
◆ Il passaggio dell’uragano Ian, con venti fino a 195 chilometri all’ora, ha lasciato Cuba senza elettricità, oltre a causare due vittime e danni agli edifici. L’uragano si è poi diretto verso la Florida, dove le autorità hanno proclamato lo stato d’emergenza. La zona più a rischio è quella di Tampa.

Vulcani La violenta eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Ha’apai (nella foto), avvenuta il 15 gennaio 2022 nell’oceano Pacifico meridionale, ha avuto caratteristiche diverse rispetto a molte altre. Dato che il vulcano è sottomarino, ha proiettato nella stratosfera (la fascia di atmosfera che va dai dodici ai cinquanta chilometri d’altitudine) una grande quantità di vapore acqueo, per un totale di circa cinquanta milioni di tonnellate. Secondo le stime, il vapore acqueo presente nella stratosfera sarebbe aumentato del 5 per cento. Questo, scrive Science, potrebbe causare un riscaldamento della superficie del pianeta nel breve periodo, cosa che non era successa con altre grandi eruzioni del passato.

Maxar/Getty Images

Terremoti Un sisma di magnitudo 6,9 sulla scala Richter ha colpito l’ovest del Messico, causando due morti nella capitale Città del Messico. Tre giorni prima due persone avevano perso la vita in un sisma di magnitudo 7,7. L’epicentro di entrambe le scosse era nello stato di Michoacán.

Alluvioni Le alluvioni in Nigeria hanno causato più di trecento vittime dall’inizio di luglio.

Caldo In Cina il mese di agosto è stato il più caldo dal 1961, quando sono cominciate le rilevazioni. La temperatura media mensile ha superato di 1,2 gradi il record precedente.

Epidemie Il bilancio di un’epidemia di ebola nel centro dell’Uganda è salito a cinque morti e diciotto contagi.

Bovini Il Botswana ha annunciato l’abbattimento di circa diecimila bovini per eradicare un’epidemia di afta epizootica, una malattia infettiva molto contagiosa.

Ghepardi Le autorità indiane hanno annunciato l’arrivo dalla Namibia di otto ghepardi, che saranno liberati nel parco nazionale di Kuno. L’India ospitava il ghepardo asiatico (Acinonyx jubatus venaticus), che però è stato dichiarato estinto nel 1952.

Baz Ratner, REUTERS/Contrasto

Questo articolo è uscito sul numero 1480 di Internazionale, a pagina 110. Compra questo numero | Abbonati