La commissione dell’Onu accusa Israele e Hamas di crimini di guerra nella Striscia di Gaza

Secondo il rapporto della commissione indipendente delle Nazioni Unite, entrambe le parti hanno commesso probabili violazioni del diritto internazionale durante l’offensiva nella Striscia di Gaza dell’estate del 2014 

Si occuperà delle morti tra i civili rifugiati nelle scuole

22 ottobre 2014 08:18

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon ha annunciato l’apertura di un’inchiesta sugli attacchi alle strutture delle Nazioni Unite avvenuti durante la guerra israeliana nella Striscia di Gaza, cominciata l’8 luglio del 2014.

Ban Ki-moon ha spiegato che l’inchiesta servirà a capire perché decine di civili sono stati uccisi mentre erano rifugiati nelle scuole gestite dall’Onu. Il segretario generale ha aggiunto che l’indagine si occuperà anche delle scuole dove Hamas ha nascosto le armi. Bbc

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.