Palestina

Palestina

Capitale
n.d.
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Nuovo siclo israeliano
Superficie
Il presidente palestinese è a Parigi in cerca di nuovi alleati

Abu Mazen incontra Emmanuel Macron al palazzo dell’Eliseo, a Parigi, ma l’obiettivo è più che altro quello di scongiurare la catastrofe. Leggi

La normalità della violenza

“Portami in un luogo sconvolgente”, mi ha detto Robert Fisk, il giornalista dell’Independent, appena arrivato dalla Siria. Un luogo e una missione giornalistica che non oso immaginare. Leggi

pubblicità
Il peccato originale degli accordi di Oslo

Venticinque anni fa a Washington furono firmati i primi trattati di pace tra israeliani e palestinesi. Ma nessuno si era reso conto che erano una trappola. Leggi

Sogni infranti

Con una sentenza prevedibile, il 5 settembre l’alta corte israeliana ha ratificato la decisione di demolire il villaggio beduino di Khan al Ahmar. Leggi

I palestinesi hanno bisogno di molte Ahed Tamimi 

Il villaggio di Nabi Saleh e la famiglia Tamimi hanno guidato decine di proteste contro i coloni israeliani. Migliaia di persone potrebbero seguire il loro esempio. Leggi

pubblicità
L’anima palestinese della musica elettronica

L’elettrodance del gruppo 47Soul mixa dabka ed elettronica con ironia, poesia e impegno politico. Il 12 luglio suoneranno in Italia. Leggi

La strada dei Samouni dà voce alle vittime palestinesi

Raccontando una strage avvenuta a Gaza nel 2009, Stefano Savona cerca e propone una solidarietà attiva con le vittime della storia, partendo dalla necessità del racconto, della spiegazione. Leggi

Il sorriso di Ivanka Trump, il massacro dei palestinesi

Mentre Ivanka Trump inaugurava la nuova ambasciata a “Gerusalemme, Israele”, a Gaza decine di palestinesi venivano uccisi dall’esercito israeliano. Ma le vittime interessano a pochi, anche nei paesi arabi. Leggi

La spada di Israele

Mentre a Gerusalemme veniva aperta la nuova ambasciata statunitense, decine di palestinesi sono stati uccisi al confine con Gaza. È la vittoria di Netanyahu, della destra e dei nazionalisti israeliani. Leggi

I palestinesi non sono mai stati così soli

Il 15 maggio è l’anniversario della nakba, la catastrofe, per i palestinesi, e festa nazionale per Israele. Mai come oggi il destino dei due popoli è apparso così diverso. Leggi

pubblicità
Un altro Medio Oriente

Il festival ImageSingulières ospita una mostra dedicata ai lavori che i fotografi Andrea e Magda hanno realizzato negli ultimi otto anni in Medio Oriente. Leggi

L’industria bellica israeliana ha prodotto migliaia di profughi

Israele contribuisce ad alimentare la devastazione in Sud Sudan. Questo caos ha prodotto una delle più massicce migrazioni del mondo. Leggi

Uno scrittore nel limbo

Vive a Gerusalemme da quando era bambino, ma ora per una questione fiscale rischia di perdere lo status di residente. Leggi

Ahed Tamimi e il fallimento della soluzione a due stati

Nata in una famiglia che ha scelto la non violenza, incarna una nuova generazione palestinese che non crede più al processo di pace. Leggi

Un solo stato per israeliani e palestinesi?

Se Israele continuerà a ostacolare la soluzione a due stati, dovrà concedere pieni diritti di cittadinanza anche ai palestinesi. Gli scenari possibili. Leggi

pubblicità
Ahed al Tamimi è la nuova icona della lotta palestinese

La vicenda di Ahed al Tamimi, arrestata a 16 anni per aver schiaffeggiato un soldato israeliano, fa parte della guerra d’immagini che va avanti da settant’anni. E che coinvolge centinaia di adolescenti. Leggi

Banksy va a Betlemme

Intervista al celebre artista britannico, che spiega l’obiettivo del progetto legato all’albergo Walled Off in Cisgiordania. Leggi

La storia di un palestinese ucciso due volte

Abu Thuraya non è stato il primo, e non sarà l’ultimo, disabile palestinese ucciso dai soldati dell’esercito israeliano. Ma non importa a nessuno. Leggi

Il regalo avvelenato di Trump agli israeliani

Il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele fa fallire il processo di pace e archivia l’idea di uno spazio palestinese. Leggi

Il grande errore di Donald Trump su Gerusalemme

Il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele ha forse compromesso l’accordo di pace basato sulla coesistenza dei due stati. Leggi

pubblicità