16 novembre 2014 20:31

Alla chiusura dei seggi del secondo turno delle presidenziali romene, il primo ministro socialdemocratico Victor Ponta è in leggero vantaggio in due exit poll (tra il 50,7 e il 50,9 per cento dei voti), mentre il candidato di destra Klaus Iohannis è in vantaggio in altri tre exit poll (tra il 50,9 e il 51,5 per cento dei voti). Un sesto exit poll dà i due candidati alla pari. Afp