18 novembre 2014 15:25

Il nuovo presidente romeno Klaus Iohannis, leader del Partito nazional liberale (di centrodestra), ha dichiarato che il suo partito potrebbe cercare di rovesciare il governo socialdemocratico del premier Victor Ponta prima delle elezioni parlamentari previste per il 2016. Per farlo, Iohannis dovrebbe convincere qualche partito a ritirare il suo appoggio alla coalizione di Ponta.

Iohannis ha detto: “Noi, il Partito nazional liberale, vogliamo prendere il potere. Questo succederà nel 2015, o alle elezioni parlamentari del 2016 al massimo. Ora dobbiamo pensare alla finanziaria del 2015. I romeni devono sapere cosa sta succedendo”.