15 gennaio 2015 18:25
Greta Ramelli e Vanessa Marzullo durante una manifestazione per la Siria a Milano. (Facebook/Ansa)

Vanessa Marzullo, 21 anni, e Greta Ramelli, vent’anni, erano state rapite vicino ad Aleppo, in Siria, il 31 luglio 2014. Un video diffuso il 31 dicembre 2014, rivendicato da Jabhat al Nusra, gruppo satellite di Al Qaeda, le mostrava velate chiedere l’aiuto del governo italiano.

Probabilmente le due ragazze sono state vendute più volte e passate nelle mani di numerosi gruppi di ribelli. Vanessa Marzullo e Greta Ramelli seguivano il progetto Horryaty, che cerca di dare assistenza sanitaria alla popolazione civile siriana, ed erano al loro secondo viaggio nel paese.