04 marzo 2015 17:10

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha annunciato in una conferenza stampa che le scuole pubbliche cittadine introdurranno due ricorrenze musulmane nel calendario delle festività: l’Eid al Fitr (la fine del Ramadan) e l’Eid al Adha (la festa del sacrificio). In campagna elettorale De Blasio aveva promesso di dare più spazio alla comunità musulmana della città.


De Blasio ha spiegato che la scelta “rispetta la diversità della nostra città”. Secondo i dati del comune, a New York vivono tra 600mila e un milione di musulmani.

City of New York