L’Iran ha preso il controllo di una nave delle Isole Marshall, secondo il Pentagono

28 aprile 2015 17:37

La marina iraniana ha preso il controllo di una nave battente bandiera delle Isole Marshall nel Golfo Persico. Lo ha detto il Pentagono, smentendo l’agenzia di stampa iraniana Fars e la tv saudita Al Arabiya, secondo le quali la nave sequestrata era statunitense.

Secondo il Pentagono, le forze iraniane sono salite a bordo della nave, la Maersk Tigris, dopo che alcune motovedette hanno sparato colpi di avvertimento costringendola a entrare nelle acque territoriali iraniane mentre stava percorrendo lo Stretto di Hormuz, che divide la penisola arabica dalle coste dell’Iran.

Un colonnello dell’esercito degli Stati Uniti, Steve Warren, ha detto che le forze armate statunitensi hanno risposto alla chiamata di soccorso della Maersk Tigris, mandando il cacciatorpediniere Farragut e un aereo da ricognizione a monitorare la situazione. Nelle acque del Golfo gli Stati Uniti hanno rafforzato la loro presenza navale per impedire l’arrivo di rifornimenti iraniani ai ribelli houthi in Yemen. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.