18 giugno 2015 10:53
Un poliziotto chiude una strada vicino alla chiesa di Charleston, in South Carolina, dove un uomo è entrato e ha sparato, uccidendo nove persone. (David Goldman, Ap/Ansa)
Un uomo piange vicino al luogo della sparatoria a Charleston. (Wade Spees, The Post And Courier/Ap/Ansa)
Una donna partecipa a una preghiera collettiva, dopo la sparatoria a Charleston. (David Goldman, Ap/Ansa)