Puerto Rico ha confermato il default

04 agosto 2015 08:56

Puerto Rico ha confermato il default. Il governatore di Puerto Rico Alejandro García Padilla ha dichiarato che il paese non ha i soldi per ripagare il prestito da 58 milioni di dollari che doveva versare entro il 1 agosto. Di fatto questa insolvenza determina lo stato di default del paese americano, confermato anche da agenzie di rating come Moody’s. Il paese deve ripagare ai creditori un debito complessivo di 72 miliardi di dollari.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.