05 settembre 2015 15:41

Il governo italiano completa la riforma del lavoro. Il consiglio dei ministri ha approvato gli ultimi quattro decreti attuativi del Jobs act su semplificazioni, politiche attive, ammortizzatori sociali e ispezioni. La riforma approvata dal parlamento in dicembre diventa così pienamente operativa.