Il Nepal senza carburante

19 ottobre 2015 12:21
Una donna a Kathmandu, in Nepal, in attesa di una bombola del gas nuova per cucinare. Dopo l’approvazione della nuova costituzione il 20 settembre, le minoranze madhesi e tharu, che vivono nella regione al confine con l’India, hanno cominciato una protesta contro la suddivisione del paese in sette stati federali prevista dalla carta e stanno bloccando diverse zone al confine da dove passano i camion contenenti carburante e altre scorte.
pubblicità

Articolo successivo

Perché in Niger ci sono militari da tutto il mondo
Craig Bailie