22 ottobre 2015 13:55

La Bce lascia il tasso principale di rifinanziamento invariato allo 0,05 per cento. L’hanno deciso i vertici della Banca centrale europea, riuniti oggi a Malta. Il tasso sui prestiti marginali e quello sui depositi bancari restano allo 0,3 per cento e al -0,2 per cento. Il tasso di rifinanziamento resta quindi al minimo storico, al quale era stato portato nel settembre 2014.