Bce

La Bce lascia il tasso principale di rifinanziamento invariato allo 0,05 per cento.

22 ottobre 2015 13:55

La Bce lascia il tasso principale di rifinanziamento invariato allo 0,05 per cento. L’hanno deciso i vertici della Banca centrale europea, riuniti oggi a Malta. Il tasso sui prestiti marginali e quello sui depositi bancari restano allo 0,3 per cento e al -0,2 per cento. Il tasso di rifinanziamento resta quindi al minimo storico, al quale era stato portato nel settembre 2014.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La musica di Clap! Clap! per i Sassi di Matera
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.