14 novembre 2015 11:27

François Hollande accusa il gruppo Stato islamico degli attentati di Parigi. Il presidente francese ha definito gli attacchi “un atto di guerra” che è stato compiuto dai jihadisti dello Stato islamico. Hollande ha detto che gli attentati sono stati organizzati all’estero e ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale.