Raccontare l’ebola

24 gennaio 2016 17:33

L’epidemia di ebola in Africa occidentale si è ufficialmente conclusa con l’annuncio da parte dell’Oms dell’arresto di “ogni forma conosciuta di trasmissione”. Partita nel 2013 dalla Guinea, ha causato 11.315 decessi su 28.637 casi. Dal 1976, quando fu identificato, al 2013 le vittime erano state in totale meno di duemila. La Liberia, uno dei paesi più colpiti, solo da poco può considerarsi fuori pericolo.

Questa nuova produzione web di Arte usa testi, illustrazioni, video e l’originale formato dello scroll doc per raccontare come l’ebola ha cambiato le vite degli abitanti di una piccola comunità al centro del paese.

Questo articolo è stato pubblicato il 22 gennaio 2016 a pagina 86 di Internazionale, con il titolo “Raccontare l’ebola”. Compra questo numero | Abbonati

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il traditore e gli altri film della settimana
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.