27 gennaio 2016 16:39

Ai Weiwei vuole chiudere una sua esposizione in Danimarca per protestare contro la legge sull’immigrazione. L’artista e dissidente cinese ha dichiarato che intende sospendere la sua mostra alla Faurschou Foundation di Copenaghen per protestare contro la controversa legge approvata ieri dal parlamento danese, che prevede anche la confisca dei beni dei migranti.