Il governo italiano valuta se chiedere la fiducia per approvare le unioni civili.

22 febbraio 2016 20:22

Il governo italiano valuta se chiedere la fiducia per approvare le unioni civili. Il primo ministro e segretario del Partito democratico Matteo Renzi cerca un’intesa con il Nuovo centrodestra, in modo da poter mettere la fiducia su un emendamento presentato dal governo. Questo patto determinerebbe la rinuncia alla stepchild adoption, l’adozione del figlio del partner, prevista al momento dal ddl Cirinnà.

pubblicità

Articolo successivo

Quando le donne sono al potere possono fare la differenza