25 febbraio 2016 10:32

L’Ungheria indirà un referendum sulla ridistribuzione dei profughi. Il primo ministro Viktor Orbán non ha indicato la data, ma ha deciso di consultare la popolazione sul piano approvato a settembre da Bruxelles secondo cui ognuno dei 28 paesi dell’Unione europea deve accogliere una quota di rifugiati. Budapest aveva votato contro e ha presentato ricorso alla corte di giustizia europea.