04 marzo 2016 08:27

Donald Trump sotto attacco nell’ultimo dibattito dei repubblicani. I tre sfidanti dell’imprenditore miliardario – Ted Cruz, Marco Rubio e John Kasich – hanno provato a screditarlo per le sue posizioni su Ku Klux Klan, Afghanistan e immigrazione. Il favorito per la nomination ha affrontato sulla difensiva tutto il dibattito trasmesso da Fox News, cominciando a respingere le accuse di bullismo e misoginia lanciate ieri da Mitt Romney, candidato alla presidenza nel 2012.