In Gibuti si vota per eleggere il presidente

08 aprile 2016 11:34

In Gibuti si vota per eleggere il presidente. Nel piccolo paese del Corno d’Africa i seggi sono aperti dalle sei (ora locale) dell’8 aprile. Sono chiamate alle urne 187mila persone, meno di un quarto della popolazione di 875mila abitanti. I candidati sono sei, ma è quasi scontata la rielezione di Ismail Omar Guelleh, al potere dal 1999. I risultati sono attesi in serata.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il porno chi lo vuole?
Dan Savage
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.