15 aprile 2016 14:54

Cinque paesi europei collaboreranno tra loro nella lotta all’evasione fiscale. Dopo le rivelazioni dell’inchiesta Panama papers, Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna hanno pubblicato una lettera in cui si impegnano a condividere i dati per impedire che i cittadini possano nascondere capitali all’estero o formare società di comodo. I cinque governi puntano a coinvolgere gli altri paesi del G20.