Puerto Rico non paga un’altra rata del suo debito.

02 maggio 2016 17:38

Puerto Rico non paga un’altra rata del suo debito. Dopo il fallimento delle trattative, il governatore Alejandro García Padilla ha annunciato che il paese non riesce a restituire ai creditori i 422 milioni di dollari dovuti entro il 2 maggio. Lo stato dipendente da Washington ha un debito pubblico di 72 miliardi di dollari, che non riesce a pagare senza un intervento del congresso degli Stati Uniti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Dall’altra parte del mare, cosa spinge i tunisini a partire
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.