30 giugno 2016 11:34

Barack Obama si appresta a firmare la legge per salvare Puerto Rico dalla bancarotta. Il 29 giugno, a due giorni dal possibile default dell’isola, il senato statunitense ha approvato una legge che permette la ristrutturazione del debito di Puerto Rico. Ora la misura passa alla Casa Bianca. Alla fine di maggio la camera dei rappresentanti di Washington aveva approvato una legge per salvare di Puerto Rico dal fallimento. Il governo dell’isola ha dichiarato insolvenza già tre volte sul suo enorme debito pubblico, pari a 72 miliardi di dollari. Le autorità di Washington, però, non potevano intervenire direttamente.