L’Uzbekistan al voto per eleggere un nuovo presidente dopo la morte di Islom Karimov.

04 dicembre 2016 12:10

L’Uzbekistan al voto per eleggere un nuovo presidente dopo la morte di Islom Karimov. Il presidente ad interim e primo ministro Shaukat Mirziyoyev, sostenuto dai leader dei paesi confinanti, è il favorito per la vittoria grazie ai “mezzi amministrativi” a sua disposizione. Gli altri tre candidati rappresentano una sfida debole in un paese in cui il risultato elettorale ha spesso avuto percentuali plebiscitarie. Il presidente Islom Karimov morto il 2 settembre 2016 ha guidato il suo paese con il pugno di ferro fin dai tempi del crollo dell’Unione Sovietica.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Serotonina narcos
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.