Senza casa a Manila

09 febbraio 2017 11:07
Un ragazzo tra i resti della sua casa bruciata durante l’incendio che ha colpito una serie di edifici occupati, nella zona vicino al porto di Manila, nelle Filippine. Oltre mille abitazioni sono state distrutte a causa delle fiamme che sono state spente dopo dieci ore.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

E alla fine Idomeneo porta a casa la pelle
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.