In Ecuador l’opposizione contesta la vittoria elettorale del socialista Lenin Moreno.

03 aprile 2017 08:57

In Ecuador l’opposizione contesta la vittoria elettorale del socialista Lenin Moreno. A scrutinio quasi ultimato l’ex vicepresidente socialista Lenin Moreno, candidato del partito al potere dal 2007, è dato in vantaggio, con il 51,1 per cento dei voti, sul candidato dell’opposizione Guillermo Lasso. Durante la giornata di domenica, alcune proiezioni avevano assegnato la vittoria a Lasso che contesta la vittoria di Moreno e ha chiesto un nuovo conteggio dei voti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.