Giorno contro notte

20 gennaio 2020 10:14

Sentii Joe Jackson in concerto a Milano nel 1989, in un teatro che oggi è un supermercato di cibo chic, e mi colpì per quanto era poco simpatico. Questo non gli impediva di essere una delle mie pop star preferite, anche perché ogni album era una sorpresa rispetto a quello prima, dal quasi punk al pop sempre più sofisticato, passando per la riscoperta dello swing leggero. La #canzonedelgiorno viene da Night and day, del 1982, che è il suo disco più iconicamente anni ottanta. La night è sul lato B, il lato A è day, e va sempre benissimo per cominciare la giornata.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il nuovo album di Grimes è ambizioso ma riuscito a metà
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.