02 settembre 2020 08:22

Oltre a essere un maestro assoluto della canzone americana, Randy Newman è anche uno degli autori più spietati che ci siano. La #canzonedelgiorno è un esempio perfetto di questa sua virtù: racconta secoli di orrori e devastazioni del colonialismo occidentale in meno di quattro minuti, esplicito come nessuno dei nostri libri di storia del liceo. E fa anche ridere. È insostituibile.

La versione di Spotify è da Songbook, volume 1, il primo dei tre album antologici di Newman solo voce e piano. Sono tutti e tre necessari. Quella del video vi fa assaggiare quant’è divertente come performer.