Documenti in regola

16 aprile 2009 16:48

Prima della partenza, ricordatevi di controllare la data di scadenza dei documenti. Scoprire quando siete già in viaggio che il passaporto o la carta di credito sono appena scaduti è un’esperienza decisamente frustrante.

Passaporto, visto, vaccinazioni, foto extra. A ogni frontiera dovrete mostrare il vostro passaporto. In molti casi, però, vi faranno anche altre richieste.

In alcuni paesi non potete entrare se il passaporto non è valido per almeno sei mesi dopo la data prevista per il rientro (in questo caso è utile rinnovare il documento almeno sei mesi prima della scadenza).

In altri vorranno controllare il certificato di vaccinazione internazionale. In alcuni paesi dovete dimostrare di avere soldi a sufficienza per il viaggio (carta di credito o contanti) e un biglietto di ritorno, in altri ancora vi chiederanno un visto da fare prima della partenza. Il Sudafrica, per esempio, ha una strana regola: il vostro passaporto deve contenere almeno una pagina completamente bianca, senza timbri o marche da bollo, per il visto.

Quindi informatevi bene prima di partire, per evitare di essere fermati alla frontiera e rispediti a casa, a vostre spese, con il primo volo. Non dimenticate di portare con voi delle foto extra formato passaporto: vi saranno utili se volete chiedere un altro visto.

Copie di documenti. Fate una copia di passaporto, patente, carta di credito, ricette mediche. Oltre a portarla con voi, lasciatene una copia anche a casa di una persona fidata: in caso di imprevisti, vi risparmierete molte telefonate internazionali. Potete anche conservare tutto online, mandandovi una copia dei documenti per email. Meglio se in formati diversi: pdf, jpg, word, e così via.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il rap di Slowthai e la rivincita della provincia
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.